Disegnini nel covo dei pirati

È finito il primo mese di questo nuovo appuntamento fisso con progetti musicali gagliardi e jam session a seguire. Lì in via Boffalora sembra di stare in un covo di pirati, che simpaticamente producono buona birra artigianale con cui annaffiare le serate jazz. Ogni settimana c’è sempre più gente che ha voglia di ascoltare e suonare.

Le prime tre volte sono andato e ho buttato giù qualche schizzo, la quarta ho bigiato. Venerdì ritorno.

 

Yuri Biscaro e Arturo Garra – Acustic project

boffalora-jam_01_17.02

 

Francesco Chiapparini, Simone Lobina e Simone Quatrana – InSight

 

boffalora-jam_02_17.02.17

 

Dalila Kayros

 

boffalora-jam_03_17.02.24

 

A Planar

Qualche giorno fa a Bari. Nel giorno della festa di San Nicola, senza saperlo. A farsi raccontare di un bellissimo progetto da Giovanni del Brenna. A Planar.

Io disegno velocemente tutti, o quasi. Mentre sorseggio un buon vino e aspetto di fare un giro nel casino del lungomare che s’è fatto bello per il santo.

planar1

planar2

planar3

Niente sole a Bari

Ieri giungo a Bari e… non c’è sole. Non me l’aspettavo proprio. Quasi pioveva ieri sera.

Ché invece avevo in testa il giallo dell’estate scorsa, così, come in questo schizzo qui.

panepomodoro
Amici che leggono in spiaggia. Intrattenimento aucustico sullo sfondo. Pane e pomodoro, agosto ’14.

 

In realtà un po’ oggi n’è spuntato, di sole. Abbiamo il frigo vuoto e al posto del pranzo pasquale andiamo a cercare qualche peroncino in riva al mare, magari un panzerotto, ancora un po’ assonnati dopo l’inaugurazione del bar di Planar, ieri sera. (Fatevi un giro se passate a Bari)

Ma mi aspetto un paio di serate lievi e buone, prima di ripartire.

L'imbrunire a Giovinazzo. Agosto '14.
L’imbrunire a Giovinazzo. Agosto ’14.