W la regina! Il fumetto del Falco

Era una giornata grigia e nevosa, di quelle in cui, immagino, i falchi se ne stanno nascosti arrotolati nel nido, in alta quota. Non vi dirò cosa c’entra il Falco con questa storia, è roba che io Danilo e Giorgio teniamo, gustosamente, per noi. Accontentatevi di un generico rimando alle montagne piemontesi e alla bella e fredda Val di Gesso che qualche settimana fa ci ha accolti così.

donne-santanna_012

Un po’ sorpresi e meravigliati dalla neve, che di colpo, all’imboccare della valle, è iniziata a fioccare, siamo stati poi accolti meravigliosamente dalle donne di Sant’Anna. Lì stanno creando qualcosa di bello. Sono tornate, o soprattutto andate – ché quasi nessuna proviene da quel paese – per gestire in modo sostenibile un’antica (è colpa della regina!) meta turistica. Ma soprattutto hanno deciso di vivere in montagna e di accogliere le genti di passaggio. Ce l’hanno raccontato sorseggiando un caffè e passeggiando sotto la neve.

p99-donnesantanna_schizzo-dal-vero

p99_17

Queste donne di Sant’Anna ci hanno davvero colpito e abbiamo raccontato la loro storia in un reportage a fumetti per Pagina99. Esce domani in edicola, e ci rimane per una settimana. E poi qui lo trovate pure digitale, finché vivono i server.

Noi ce ne siamo andati contenti sotto la neve. Poi abbiamo incontrato il Falco, ma quella è un’altra storia.

donne-santanna_142.jpg

E poi il giorno dopo c’era un sole assurdo e una giornata tipo così. E abbiamo festeggiato con l’amabile vinello di quelle terre.

acq

 

Ricapitolando: sabato 3 marzo 2017, edicola, Pagina99, reportage a fumetti “le donne della montagna”, scritto da Danilo Deninotti e Giorgio Fontana, disegnato da Lucio Ruvidotti.

Altre cose che abbiamo fatto insieme qui, qui e qui.

Niente sole a Bari

Ieri giungo a Bari e… non c’è sole. Non me l’aspettavo proprio. Quasi pioveva ieri sera.

Ché invece avevo in testa il giallo dell’estate scorsa, così, come in questo schizzo qui.

panepomodoro

Amici che leggono in spiaggia. Intrattenimento aucustico sullo sfondo. Pane e pomodoro, agosto ’14.

 

In realtà un po’ oggi n’è spuntato, di sole. Abbiamo il frigo vuoto e al posto del pranzo pasquale andiamo a cercare qualche peroncino in riva al mare, magari un panzerotto, ancora un po’ assonnati dopo l’inaugurazione del bar di Planar, ieri sera. (Fatevi un giro se passate a Bari)

Ma mi aspetto un paio di serate lievi e buone, prima di ripartire.

L'imbrunire a Giovinazzo. Agosto '14.

L’imbrunire a Giovinazzo. Agosto ’14.