La napoletana

siciliana-01

siciliana-02

Il prezzemolo aspetta di diventare il giusto condimento di una pasta con le melanzane. Coriandolo, rucola e altro prezzemolo aspettano il loro turno in un sacchetto areoso di quelli per la verdura… magari per cena?
Ma la vera protagonista della cucina, oggi, è la moka napoletana – regalataci da un’amica napoletana della madre.

Ad usarla mi ha insegnato lui, stamattina. (anche se io il “coppitello” non l’ho messo)

 

Ma la curiosità per la napoletana me l’ha passata Lorenzo.
Ieri, mentre si prendeva un caffè, appunto, al bar delle ragazze, Lorenzo mi ha regalato una copia di Ogni matto ha la sua fissa.
Le storie le ho divorate sul treno e poi di notte, dopo il lavoro.
E la napoletana è la vera protagonista nascosta, o per lo meno il comprimario segreto.
O almeno lo è per me.

Ecco, è ora di togliere il coppitiello.

Finale splatter

Stasera sono andato a provare la spaghettata di mezzanotte a Paesaggi sonori insieme a Poli e Sandy.C’erano un sacco di alberi (cosa rara nelle “sagre rock” di provincia) in mezzo ai quali: musica, campionatori artigianali, birrette, candele e film trash a tema ‘squali giganti’. Ci sarebbero dovuti essere pure i fumetti di Cargo, ma sarà per un’altra volta.

 

Un festival intimo, che vien voglia di tornarci.
E una conclusione con zombie di ogni forma e modello, sangue e un sacco di risate. In realtà solo il finale abbiamo visto (per fortuna?) aspettando M. e la Lori per tornare a casa.

suora-zombie_monotipo
Suora zombie. Monotipo, china e altro.